Bles ( Corno di ) da Canè

05 / 03 / 2022


Itinerario :

Arrivati a Canè , poco prima della chiesa , sulla sinistra si può parcheggiare nei pressi del cimitero . Lasciata l’auto seguo la strada a monte e proseguo sulla sterrata di destra che entra tra le case , fino a trovare le indicazioni del sentiero 84 .

Continuo sul sentiero ( bella mulattiera ) , fino a Case Saline , per poi proseguire nel bosco . Si salirebbe comodamente se non fosse per la grande quantità di ghiaccio di questo periodo . Arrivo nella località “ Tor di Pagà “, dove si trovano resti di postazioni militari e da dove è ben visibile la mia meta con su la grande croce. Seguo il percorso ben segnalato completamente sgombro dalla neve e senza nessuna difficoltà , se non qualche tratto ripido prima della cresta finale. Qui torno a pestare nuovamente neve per lo più ghiacciata, ma con vecchie tracce che mi aiutano nelle pietraie e dove riesco a non mettere i ramponi .

Foto di vetta e ammirazione delle cime circostanti , tra le tante già salite e non la meravigliosa Presanella . Scappo via per il freddo tra qualche nuvola in arrivo , e tornata al Tor di Pagà , prendo le indicazioni per Malga e Rifugio Bles. Da qui seguo la stradina cementata ghiacciata numero 66 per Canè , che ad un primo bivio scende verso sinistra mentre successivamente continua diritta ( quello a destra scende a Vione ) dove diventa il sentiero 66 A. Anche qui tanto ghiaccio, fino a tornare a Case Saline ed in breve all’auto . Salita in solitaria.

Scheda tecnica

Località di partenza : Canè

Quota di partenza : 1500 m

Quota vetta : 2750 m

Dislivello : 1250 m

Difficoltà : EE

Esposizione : Sud

Punti di appoggio : - - - - - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Alpi Retiche

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Lombardia , Brescia , Vione , Val Camonica

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png