top of page

Fletschhorn da Saas Balen per il Grüebugletscher

25 / 06 / 2023


Itinerario :

Dallo spiazzo a 2320 metri , poco prima del ponte che porta alla Grübenalp , si prende a sinistra , si oltrepassa la sbarra e si risale interamente la strada fino alle morene e ai laghi ( possibili dei tagli ). Ci si tiene sulla strada fino a quando si esaurisce nei pressi del secondo lago ( il primo è alla sinistra nascosto tra le pietraie ) ad una quota di 2834 m. Qui si svolta a destra e su terreno postglaciale si fiancheggia il lago attraversando alcuni immissari , fino alle propaggini del Grüebugletscher. Lo si risale piegando lievemente a destra , cercando un compromesso tra i crepacci sulla sinistra e il pericolo di essere investiti dai crolli del marcio versante est del Inner Rothorn a destra . Si continua sul centro del ghiacciaio evitando le seraccate peggiori , fino ad incrociare la traccia che arriva dalla Weissmieshutte. Qui il tracciato migliora e se pur con diversi crepacci , si arriva agevolmente alla spalla nord ovest del Fletschhorn .

Si supera una piccola asperità e si continua lungo la cresta nevosa che condurrà alla sella tra le due quote principali . Entrambe sono facilmente raggiungibili , ma quella a ovest sembra più elevata , mentre quella verso est ha su una bella croce e si presta maggiormente alla sosta. Discesa dal percorso di salita.

La nostra gita :

Dopo la salita alla Senggchuppa del sabato , decidiamo a distanza di poche ore di ripetere il lungo avvicinamento della strada. Accantonata l’ipotesi di dormire più in alto con la tenda , sfruttiamo la comodità dell’auto e ci gustiamo tanta sana birra e un’ottima cena al tramonto, ma hai mè dobbiamo svegliarci alle tre per non rischiare di fare tardi . Ghiacciaio ancora percorribile e abbastanza chiuso , ma è prudente non tardare troppo la discesa.

Altre due cordate (italiane) dal nostro percorso , più numerose dalla via normale.

Note :

Per arrivare alla partenza sopracitata , occorre percorrere una lunga e tortuosa strada poderale a pagamento . L’accesso è da Saas Balen e si può pagare nello spiazzo a destra col parchimetro ( monetine o scaricando la comoda applicazione , NO CARTE ) .

Itinerario più adatto ad inizio stagione con più neve e meno ghiaccio.

Scheda tecnica

Località di partenza : Grüebe

Quota di partenza : 2320 m

Quota vetta : 3985 m

Dislivello : 1665 m

Difficoltà : PD

Esposizione : nord ovest

Punti di appoggio :- - - - - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Alpi Pennine

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Svizzera , Vallese , visp , Saas Balen

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png
bottom of page