1141-1
1141-1

press to zoom
1092-1
1092-1

press to zoom
6
6

press to zoom
1141-1
1141-1

press to zoom
1/5

Ciao a tutti !! Sono Andrea....

Indiscutibilmente gli anni che forgiano un carattere e che danno il là a quello che sarà il cammino di un'individuo , sono quelli trascorsi da bambino. Siccome ho avuto la fortuna di crescere immerso nella natura e dalla natura apprendere quanto basta per sentirsi parte di essa , questo spiega già molte cose.....

La mia passione per la montagna sarà dunque derivata dal fatto che da bambino alzavo lo sguardo e davanti a casa vedevo sempre la solita cima innevata in inverno e verde in estate ?

 

Una cosa è certa , è stato un crescendo di interessi legati a quell' ambiente che sempre di più mi ha attirato a se , mi ha spinto a esplorarlo fin dove non avrei mai pensato di essere in grado di arrivare . Prima le passeggiate da ragazzo verso i rifugi , poi le escursioni alle cime a piedi ....

a seguire le prime arrampicate in falesia , dopo ancora la scoperta della montagna in inverno.. in solitaria , con gli sci.  A seguire l'alpinismo classico con tante cime

e molte ancora li , ad aspettare di diventare un altro ricordo indelebile nella memoria.

A distanza di anni da alcune salite ,ancora adesso ricordo l'odore del vento che scorre sul ghiacciaio oppure la quiete surreale quando abbandoni il bivacco. Quella sensazione di sete infinita e di aria secca e pulita a distanza di giorni .

Difficile spiegare quanto questo sia essenziale per me , molti potrebbero non capire..... Di sicuro c'è chi mi capisce ed è chi da oramai diversi anni è compagna di cordata e non solo.

Non siamo dei pazzi o dei marziani.....siamo solo felici.

Ciao a tutti !! sono Tiziana..

‘’Cresciuta’’ ai piedi delle solitarie montagne Valsoanine

L’amore per la natura e tutto cio’ che ne fa parte, la curiosita’ di riscoprire posti ormai poco conosciuti, la capacita’ di apprezzare la fatica e saperla affrontare… e tanto altro… sono tra i motivi che hanno fatto della montagna la mia ragione di vita, cresciuta sempre piu’ negli anni.

Scalo cime con determinazione e passione… l’arroganza, la pretesa di conquista e la sfida con esse non fanno parte del mio essere…

Mi sento fortunata e privilegiata a poter vedere il mondo dall’alto, a poter esprimere cio’ che sono tra quelle che ormai considero delle care amiche, sempre pronte ad accogliermi e ad abbracciarmi.

Questo stile di vita, fatto non solo di piaceri ma anche di sacrifici ed adattamenti, mi ha portata ad un nuovo rapporto con me stessa, ad accettare i miei difetti e i molti limiti, ma anche ad essere orgogliosa di cio’ che riesco a realizzare e delle emozioni vere che riesco a provare ed a trasmettere.

Inoltre amo la fotografia… e quindi le lunghe giornate che passo nella natura per me sono pezzi di vita che cerco di dettagliare il piu’ possibile…

un giorno, quando ormai saro’ vecchietta e potro’ solo fare qualche passeggiata, mi immagino riguardare le innumerevoli foto di quella che e’ stata la mia vita, quella che so aver fatto bene scegliere.

Ho imparato ad apprezzare le camminate in solitudine, quella solitudine fatta pero’ di tante presenze attorno.. partire prima dell’alba con tutto cio’ che mi circonda ancora addormentato… guardare con stupore ogni volta il sole svegliarsi in lontananza, una piacevole sensazione che scalda il cuore e la mente… le montagne che mi circondano, gli sguardi indiscreti e curiosi di animali….e…il gradevole rumore del silenzio …

Come ho imparato ad apprezzare le camminate in compagnia, quella buona, quella dove ti senti in simbiosi, dove si condividono emozioni e sensazioni, gioie e fatiche e, molto spesso, timori e paure…

Condividere salite di un certo impegno spesso significa sentirsi una cosa sola… il connubio tra affetto, fiducia, responsabilita’ e confidenza… la cordata perfetta

La montagna, quella vera, non e’ sport ma una dottrina ed un ‘’credo’’