Gleno ( Monte )

19 / 06 / 2021


Itinerario :

Dalla borgata Grumetti di  Valbondione si sale per sterrata nel bosco fino a sotto il rifugio Curò .Qui si può  prendere la “panoramica” oppure prendere la scorciatoia che passa nel cosiddetto "scolo", e sbuca al rifugio.  Da qui si svolta  a destra e si costeggia il  lago Barbellino fino ad oltrepassare l’imbocco della val Cerviera ( ponticello e cascata).

Poco dopo  si deve prendere il  sentiero  a destra lungo il Vallone del Trobio in direzione del Gleno (segnato bianco e rosso). Il sentiero sale sul lato sinistro orografico del rio Trobio. Superato un tratto ripido , il vallone spiana e si allarga contornato dalle cime del Trobio, Glenino, Gleno, Tre Confini e Recastello.  Si piega leggermente a sinistra risalendo un dosso , dopodiché si  punta al passo tra il Glenino e il Gleno e si sale su quel che resta del ghiacciaio. Usciti al colletto si svolta a destra e  su  facili roccette  alternate a tratti camminabili si arriva  alla croce del Gleno. Discesa dal percorso di salita.

Note :

Possibile anche la salita , o meglio la discesa , dall’impervio sentiero invernale , che scorre sul lato destro orografico della valle.


Scheda tecnica

Località di partenza : Valbondione

Quota di partenza : 980 m

Quota vetta : 2882 m

Dislivello : 1922 m

Difficoltà : F

Esposizione : Tutte

Punti di appoggio : Rifugio Curò

Catena / gruppo montuoso : Alpi Orobie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Lombardia , Bergamo, Valbondione , Val Seriana

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png