Gran San Pietro ( Torre del ) S. Andrea (Torre) S. Orso ( Torre) (Traversata degli Apostoli

Aggiornamento: mag 2

24 / 08 / 2016

Itinerario :

Dall'abitato di Cogne si raggiunge l’abitato di Valnontey (1666 m) in auto .Si risale la valle tramite il sentiero sul versante della destra orografica e oltre l’Alpeggio di Valmiana (1728 m) si prosegue per la mulattiera sino al bivio che sale verso sinistra per i Casolari del Money. Dopo una serie di rampe , prima nel bosco , poi su terreno aperto si notano appunto i casolari posti a quota 2325 metri. Poco prima di raggiungerli sempre sulla sinistra superare alcuni pendii morenici e risalire il dorso della morena laterale (tratto ripido). Salire sul filo della morena fino a quando dopo un tratto più ripido , si esaurisce . Attraversare a sinistra una conca di sfasciumi e rocce rotte e superare il breve tratto di rocce abbastanza ripide (catene fisse dove servono ) che precedono di poco il giallo Bivacco del Money (2872 m.) Si trova acqua, appena sopra il bivacco all’interno di un canale raggiungibile sempre con l'ausilio di catene fisse.

Il secondo giorno andare in direzione della destra orografica del Ghiacciaio del Coupé di Money (sud est ) e, attraversarlo diagonalmente verso la Cresta Paganini ma senza raggiungerla. Aggirare la terminale nel punto migliore e raggiungere il colle Paganini. Da qui risalire la cresta rocciosa della punta nord della Torre di S. Andrea ed in successione guadagnare la punta sud. Da qui scendere con una corda doppia dalla parete sud est e depositarsi nel canale che ci separa dalla Torre del Gran S. Pietro. Risalire alla meglio tra rocce e sfasciumi andando a salire infine la classica via di rocce a gradoni che portano in punta al gran S. Pietro.

In discesa si sfruttano diversi cordoni per scendere dalla parete est ed una volta raggiunto il fondo si risale alla Punta di S. Andrea Sud tramite una bella paretina molto esposta. Da qui si ritorna alla punta nord stando a sinistra della cresta (nord ) risalendo massi instabili. Dalla Punta nord del S. Andrea si scende alla sella (grandi cornici pericolanti) che la collega al S.Orso.

Da qui su pessima roccia si sale per cresta alla torre di S. orso ultima cima della traversata e per cresta si ridiscende a ritroso dal percorso di salita.

La nostra gita :

Tiziana

Da tempo desideravo salire nuovamente il S Pietro . Gli altri apostoli e le Patrì sono per me molto recenti , ma l’idea di tornare per concatenarli in traversata mi ha solleticata . Ma lo stimolo è stato dato sopratutto da Andrea che tanto e da lunga data desiderava questo ”viaggio” fuori dal tempo e dai luoghi comuni. Un ambiente che trasmette solitudine e che richiama all’ alpinismo ormai un po’ abbandonato tra queste montagne che possono essere apprezzate solo da chi le ama veramente.

Un grazie quindi al mio compagno che mi ha ridato l’opportunità di rivivere questi posti in modo magico . Qua il tempo sembra fermarsi , talmente lo si passa piacevolmente ….e si vorrebbe che non passasse mai.

Andrea

Nonostante passino gli anni e sia parecchio frequentato abbiamo trovato il bivacco in buone condizioni…..clima da spiaggia..giornate perfette …limpide.

Non si poteva perdere un’occasione simile.

Tutta l’ascensione presenta difficoltà da non sottovalutare ma mai esagerate.

Certo per gli amanti della roccia Buona ci sono pochi passaggi!….

Ho aspettato molti anni per casualità o per sfortuna per fare questo giro e il caso ha voluto che riuscissi ha farlo nella maniera migliore…..nei giorni migliori. ..con la persona migliore. Albe e tramonti indimenticabili….tra montagne che non vuole salire nessuno ma che regalano panorami di prim’ordine.

Ascensione che richiede appunto una buona concentrazione e un discreto allenamento oltre ad un buon affiatamento col compagno/a ….e magari anche una buona conoscenza del luogo come Tiziana appunto ...vera guida di queste cime dimenticate da tutti. Con titty79 e tanta positività.

Note : indimenticabile

Scheda tecnica

Località di partenza : Valnontey

Quota di partenza : 1666 m

Quota vetta : 3692 m

Dislivello : 2200

Difficoltà : AD-

Esposizione : Tutte

Punti di appoggio : Bivacco Money

Catena / gruppo montuoso : Alpi Graie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Valle D’Aosta , Aosta , Cogne , Valle di Cogne

30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png