Test ( Cima di ) da S. Giacomo

27 / 11 / 2021


Itinerario :

In pieno . inverno , la strada è aperta solo fino a S. Giacomo ( 1312 m). Dal parcheggio a fine paese si percorre tutta la strada che in estate è percorsa dalle auto , verso il Colle Fauniera. Suddetta strada è asfaltata e nel primo tratto fatica a prendere quota. Giunti al Gias a 1510 metri , finalmente una serie di tornanti ci portano ai pascoli superiori dove è situato il Rifugio Carbonetto ( 1874 m) , generalmente chiuso nella stagione invernale. Si prosegue lungo la strada che risale la Valle cavera , sempre in direzione del passo , sfilando sotto i pendii sud del Monte Parvo . Si supera un alpeggio e si arriva al Passo di Valcavera ( 2446 m) , dove occorre traversare a destra per una quarantina di metri. Non appena il terreno lo consente , si abbandona la strada e si salgono i pendii con pendenza costante esposti a sud , in direzione dell’anticima ovest . Senza salirvi , traversare a destra poco sotto cresta ed oltrepassare un dosso oltre il quale appare la cima con piccola croce in legno . Raggiungere le rocce che la precedono il tratto finale , ed aggirarle sulla sinistra con sci o a piedi fino in punta.

Note :

Siccome non è facile trovare le condizioni per effettuare la partenza da San Giacomo , è consigliabile effettuare la salita in tarda primavera , quando la strada è percorribile in auto almeno fino al Rifugio carbonetto , riducendo però notevolmente il dislivello .


Scheda tecnica

Località di partenza : San Giacomo ( Demonte )

Quota di partenza : 1312 m

Quota vetta : 2621 m

Dislivello : 1309 m

Difficoltà : MS

Esposizione : sud est

Punti di appoggio : Rifugio Carbonetto

Catena / gruppo montuoso : Alpi Cozie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte , Cuneo , Demonte , Valle Stura

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png