Venezia ( Rifugio )

14 / 08 / 2021


Itinerario :

Il Rifugio Venezia è  sicuramente uno dei rifugi più belli attorno al Monte Pelmo.  Ci sono varie opzioni per raggiungere questo rifugio e le principali sono: da Passo Staulanza, Palafavera, Zoppè di Cadore e San Vito di Cadore. Noi siamo saliti da Zoppe di Cadore, quindi è  l'itinerario che descriviamo. Una volta raggiunto Zoppè di Cadore , si prosegue per un breve tratto in auto in direzione del Rifugio Talamini fino alle ultime case dell’abitato . Si arriva ad un colletto ( statua a ricordo della tempesta Vaia ) con a sinistra una strada sterrata che sale (pochissimi posti auto). Qui partono le indicazioni per il Rifugio Venezia. Si percorre la strada sterrata che con pendenza moderata attraversa i fianchi boscosi della montagna Dopo alcuni tornanti e nella parte finale l’attraversamenti di alcune zone fangose , si arriva al del Passo di Rutorto . Da qui attraverso i prati adibiti a pascolo in breve al Rifugio Venezia .


Scheda tecnica

Località di partenza : Zoppè di Cadore

Quota di partenza : 1500 m

Quota rifugio : 1947 m

Dislivello : 450 m

Difficoltà : E

Esposizione : sud est

Posti letto : 62 invernale 10

Tipologia Struttura : Rifugio Custodito

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png