Caire di Prefoums

14 /06 /2020

Note :

In questi ultimi anni a Terme di Valdieri Tutti i posteggi sono a pagamento e l’afflusso di turisti a volte è superiore ai posti disponibili quindi conviene arrivare in tempo. Il personale è presente dalle 08:00 alle 18:00 , oltre si può pagare nel bar vicino al posteggio alto fino a sera.

Itinerario :

Si parte da Terme di Valdieri e si risale subito la strada sterrata che porta al Pian del Valasco. Quest’ultima compie ampi tornanti , ma è possibile accorciarne diversi grazie al sentiero. Raggiunta la piana dove è situato la vecchia residenza di caccia del Re , ora Rifugio Valasco, la si percorre fino a poco prima la struttura . La si sfila a destra sempre su vecchia mulattiera ora tra i larici, e dopo una breve discesa si arriva ad un ponticello in legno che si attraversa . Poco oltre c’è un cartello con indicazioni . Girando a destra si prosegue sulla mulattiera , si attraversano altri due ponticelli e salendo diversi tornanti si arriva ad un bivio in prossimità di un vecchio larice. Si prende il sentiero di sinistra che sale tra bosco rado e placche rocciose biancastre . Superato questo tratto ripido manca poco al rifugio che poco dopo si inizia a vedere. Risalendo l’ultimo tratto di sentiero tra pietraie e vecchie morene si arriva al dosso in riva al lago delle Portette dove è situato il rifugio .

Da qui la via e la destinazione finale è ben visibile in tutta l'interezza e il canale che bisogna seguire è quello tutto a sinistra. Si costeggia il lago delle Portette a sinistra su pietraie e ci si immette nel vallone (se si è nel periodo giusto deve essere innevato da subito ) , che sale diretto . Tenere la destra

“ orografica” passando relativamente vicini alle rocce della cresta Savoia. Il canale è di circa 200 metri e ha una pendenza media di 40 – 45°.

Si sbuca ad una sella , generalmente nevosa proprio sotto al castello di rocce finali che troviamo alla nostra sinistra. Si attacca un muretto di II+ verticale per piegare successivamente a sinistra sul versante est (traverso leggermente esposto ). Da qui si gira a destra diretti alle rocce di vetta raggiungibili in breve con alcuni passaggi su roccia abbastanza articolata e solida. La discesa può essere fatta sia dal percorso di salita , sia raggiungendo tramite un traverso il passo Margiola , ma in questo caso occorre fare alcune calate su corda.

Scheda tecnica

Località di partenza : Terme di Valdieri

Quota di partenza : 1385 m

Quota vetta : 2840 m

Dislivello : 1500 m

Esposizione : Varie

Difficoltà : PD

Punti di appoggio : Rifugio Questa – Rifugio Pian del Valasco

Ubicazione S tato,regione,provincia ,comune ,Valle ) : Italia,Piemonte , Cuneo, Valdieri ,Valle Gesso

Materiale utile: Corda - imbrago – Casco – Picozza - ramponi


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png