Cristallino di Misurina

05 / 06 / 2022


Itinerario :

Si raggiunge il ponte di Val Popena alta , pochi chilometri oltre il lago di Misurina ( parcheggio ). Si risale nei pressi del greto del torrente , che in molti tratti ha divorato il sentiero. Si seguono i numerosi bolli e i tantissimi ometti di pietre che attraversano distese di ghiaioni scesi dai fianchi delle montagne.

Arrivati nella parte alta del vallone si abbandona il greto ( paline ), e si inizia ad attraversare pascoli alternati a distese di pini mughi.

Con l’aumentare della pendenza , iniziano i tornanti per superare una vecchia morena che anticipa la conca alla base della parete sud del Cristallino. Alla destra parte un canale di grossi detriti dove si incontrano numerosi bolli rossi che aiutano a trovare i passaggi migliori . Questo fino a dove il canale si biforca e si devia a sinistra in vista di un ponte di tavole. Si può raggiungere il medesimo punto , grazie ad una piccola via ferrata che passa sulle rocce alla sinistra ( faccia a monte ) del canale . Da qui parte una cengia verso sinistra che attraversa alcuni canali , per poi risalire più verticalmente tra passaggi rocciosi di primo grado e tracce di sentiero tra i ghiaioni.

Così si raggiunge la sella sulla cresta ovest e successivamente i resti dei baraccamenti militari disseminati ovunque. Per arrivare alla croce in vetta , bisogna percorrere un lungo traverso sotto cresta verso est fino alle ultime rocce lievemente esposte. Discesa dalla via di salita.

Scheda tecnica

Località di partenza : Ponte di Val Popena

Quota di partenza : 1660 m

Quota vetta : 2739 m

Dislivello : 1100 m

Difficoltà : EE / A

Esposizione : varie

Punti di appoggio : - - - - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Dolomiti

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Veneto , Belluno , Auronzo di Cadore

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png