top of page

Dorlier ( Cima ) da Thures

04 / 05 / 2019


Itinerario :

Da Thures si segue la stradina con qualche saliscendi fino a Ruilles, quindi proseguire a destra attraversando il ponte salendo per stradina e poi per terreno più aperto fino alla Grange Chabaud. Si continua per l’omonimo colle , giungendo in breve ad un ampio pianoro al limitare del bosco. Salire un evidente canale sulla sinistra , ed una volta superato , si percorre una valletta con alcuni dossi , posta sotto la Cresta della Dormillouse.

Proseguire lungo questo vallone fino ad una quota approssimativa di 2530 metri dove si piega a sinistra su un evidente dosso nevoso tenendo la sua dorsale più pronunciata che in breve porta in cima.

La nostra gita :

Si calzavano gli sci al ponticello sotto la nord del Monte Giassez ma già al ritorno la neve caduta nella notte era scomparsa .

Nella parte bassa sino al ripiano sotto la punta Dorlier , la progressione è difficile per la neve totalmente marcia , con sci che sfondavano sino al terreno in alcuni tratti . Più compatta nella pala che porta alla cresta , ma quest’ultima ha diverse pietre seminascoste , meglio fare gli ultimi trenta metri a piedi . La difficoltà maggiore dovuta allo zoccolo , sia per chi era davanti che per chi seguiva. In discesa prestare attenzione ad alcuni grovigli di filo spinato che affiorano sotto la cima. Qualche curva si è fatta ma per avere un minimo di soddisfazione in più ci siamo diretti alla Cima Dormillouse. Meteo variabile con buona visibilità Con Tiziana e Matteo.

Scheda tecnica

Località di partenza : Thures

Quota di partenza : 1615 m

Quota vetta : 2757 m

Dislivello : 1140

Difficoltà : MS

Esposizione : nord ovest

Punti di appoggio : - - - - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Alpi Cozie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte , Torino , Cesana Torinese

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Commenting has been turned off.
blog-logo.png
bottom of page