top of page

Garitta Nuova ( testa di ) da Pian Munè

11 / 12 / 2022


Itinerario :

Dal grosso parcheggio di Pian Munè , si prende la strada sterrata verso sud ovest in leggera salita , che dopo un primo tratto rettilineo , compie numerose curve restando sul limitare di una zona boscosa. Si sale agevolmente , aiutati dalla pista battuta dai gatti , fino ai piedi della quota ospitante l’arrivo della seggiovia. Senza raggiungerla , la strada effettua un lungo traverso a sinistra e raggiunge la località Pian Croesio. Qui appare subito evidente a sinistra l’ampio spallone da risalire.

Dopo aver traversato a sinistra in piano , iniziamo a salire con un buon innevamento che consente di seppellire un fondo di rododendri e arbusti. Teniamo più o meno la dorsale , privilegiando le zone più in ombra per tastare le zone migliori da percorrere in discesa .

Arrivati in cresta , dobbiamo fare i conti con rocce affioranti , che la traccia esistente , riesce solo in parte ad evitare. Dopo aver svoltato a sinistra , proseguiamo per cresta sci ai piedi fino alla croce e alla cima effettiva a poca distanza. Scesi a piedi per un breve tratto , effettuiamo il rientro ripercorrendo lo spallone salito , trovandolo con neve più che soddisfacente . A ritroso poi sulla strada dell’andata .

Scheda tecnica

Località di partenza : Pian Munè

Quota di partenza : 1505 m

Quota vetta : 2385 m

Dislivello : 880 m

Difficoltà : MS

Esposizione : Sud est

Punti di appoggio : Rifugio Pian Munè

Catena / gruppo montuoso : Alpi Cozie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte , Cuneo , Paesana , Valle Po

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png
bottom of page