Moncucco da Alpe Lusentino

26 / 08 / 2021


Itinerario :

La passeggiata parte dal piazzale sterrato di fianco al bar ristorante. Si segue la pista evidente che sale non troppo ripida e si incrocia con la strada poderale anch'essa proveniente dall'alpe Lusentino . Mantenendosi a bordo delle piste o seguendo la strada, si arriva all'alpe Foppiano (1260 m). Dopo un tratto bello ripido, il sentiero sale a tratti nel bosco ed in progressione costante si guadagna quota fino a raggiungere nuovamente la strada. Poi la si abbandona per proseguire verso sinistra e raggiungere l'alpe Casalavera (1600 m) con il suggestivo laghetto (fonte per far scorta d'acqua). Noi in alternativa , per arrivare qui , abbiamo preso un sentiero recentemente ripulito , che parte da l’alpe Foppiano e che passa tutto a sinistra in un bellissimo bosco di faggi sul versante nord ovest della montagna ,

per sbucare poco prima dell’alpe Casalavera. Da qui la nostra meta , cioè il Moncucco è ben visibile con la sua croce di vetta.

Tenendo il laghetto sulla destra si continua dritti per trovare sul fondo della valletta le indicazioni gialle verso sinistra .

Il piccolo sentiero è evidente e sale tra le piante di mirtillo fino a portarsi sotto un grande ripetitore. Qui il sentiero si fa un po' più sconnesso e ripido fino a portarsi alla grande croce di vetta.

Per la discesa è possibile utilizzare prati e carrarecce di servizio degli impianti sciistici prendendo il sentiero dalla parte opposta rispetto alla salita fino a rientrare sul tracciato di salita all'alpe Casalavera


Scheda tecnica

Località di partenza : Alpe Lusentino

Quota di partenza : 1090 m

Quota vetta : 1896 m

Dislivello : 800 m

Difficoltà : E

Esposizione : Nord est

Punti di appoggio : - - - - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Alpi Pennine

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte . Verbania, Domodossola, Valle Ossola

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png