Monte Rosa Hutte

Aggiornamento: feb 5

19 /07 /2020

Itinerario :

Dalla stazione di Rotenboden (2819 m ) si scende sotto alla Cornergrat e si percorrono tre Km in piano o lrggiera discesa fino a toccare il Gornergletstcher a cui si accede grazie un tratto attrezzato e alcune scale fisse (questo tratto è molto accidentato e cambia di anno in anno). Si percorre il ghiacciaio nero con alcuni picchetti in direzione sud fino ad abbordare la morena sul lato destro orografico. Si sale tra rocce e sfasciumi e si arriva al laghi di Oberdem See (2650 m ). Da qui un tratto più ripido parzialmente attrezzato aiuta a superare una fascia rocciosa sopra alla quale sorge il rifugio .(2795 m). Dalla Monte Rosa Hutte è possibile riportarsi a Gadmen (sotto alla Gornergrat) , anche con un sentiero che taglia in piano tutte le bastionate rocciose sopra i laghi di Oberdem , agevolato da tratti attrezzati e ponticelli , ma con numerose risalite e più sviluppo. Tenere conto che la risalita alla stazione del treno comporta ancora 400 metri di dislivello da risalire.


Note :

Si deve Parcheggiare a Tasch obbligatoriamente a pagamento , da qui treni a tutte le ore con cadenza di mezz’ora portano a Zermatt , dove bisogna attraversare il paese a piedi per arrivare alla partenza del trenino a cremagliera (fin qui un costo di 150 FCH a testa , cui sommare almeno 100 FCH per il rifugio.


Scheda tecnica :

Località di partenza : Rotenboden

Quota partenza : 2819 m

Quota rifugio : 2795 m

Dislivello : 400 m

Posti Letto : 120 - invernale 12

Esposizione : nord

Tipologia : rifugio custodito

Info : info(at)monterosahuette.ch

Pos. GPS monte Rosa Hutte : 45° 57.415'N 7° 48.875'E


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png