top of page

Pelvo ( Cima del ) e Punta Serpentiera traversata dalla Val di Thuras

08 / 10 / 2016


Itinerario :

Da Grange di Thuras Inferiori a quelle superiori , è tutta strada sterrata parecchio ghiaiosa , e si compiono circa 100 metri di dislivello . Quando si incontrano a sinistra le indicazioni del sentiero 621 , si risale il Rio Serpentiera sui suoi fianchi fino ad uscire dove la pendenza diminuisce . Da qui senza possibilità di errore si continua su terreno per lo più detritico , verso il Colle del Pelvo . Dal colle si prende a sinistra per tracce di animali seguendo la cresta fino ad arrivare dalla croce in punta .

Dalla cima si ritorna velocemente al colle e si risale verso sud la cresta opposta ( 200 metri di dislivello aggiuntivi ) , facendo attenzione nel tratto centrale , a parecchie rocce mobili . Restando sul filo o poco sul lato Thuras , si arriva alla vetta della Punta Serpentiera .

La nostra gita :

Abbiamo parcheggiato in prossimità della cappella degli alpini , risparmiandoci un avvicinamento monotono .

Gita che non regala brutte sorprese ,quasi tutto il percorso è evidente e senza difficoltà. Apparentemente sembra una cima poco frequentata….. e comunque oggi nessun’altro oltre me e Tiziana. Giornata serena ma con un venticello freddo fastidioso.

Scheda tecnica

Località di partenza : Grange Thuras Inferiori

Quota di partenza : 1950 m

Quota vetta : 3266 m – 3267 m

Dislivello : 1580 m

Difficoltà : EE

Esposizione : Sud est

Punti di appoggio : Rifugio Fontana di Thuras

Catena / gruppo montuoso : Alpi Cozie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte , Torino , Cesana Torinese , Valle Susa

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png
bottom of page