Roburent ( Punta di ) da Argentera

02 / 09 / 2022


Itinerario :

La partenza avviene dal paesino di Argentera , nel sagrato della chiesa (palina ). Si passa dietro le abitazioni e si inizia a salire in maniera decisa i tornanti del sentiero che passano ai piedi di pareti calcaree per arrivare in località “La Tinetta “ ( punto panoramico) . Senza perder eccessivamente quota si entra in traverso nel vallone tra pascoli e un brulicare di marmotte ( in queste zone c’è la più alta concentrazione di tutto l’arco alpino) , e si arriva dopo una breve risalita al Gias di Roburent . Dopo averlo traversato in piano si perdono una cinquantina di metri per scendere al ruscello e passare sul versante opposto. Si riprende a salire e si raggiunge su mulattiera militare il primo lago ( inferiore ) . Su sentiero molto più adagiato in direzione ovest , si raggiunge in breve il lago mediano e successivamente il lago superiore di Roburent , con attorno piccole spiagge e prati verdi.

Superate le vecchie costruzioni militari , si punta al colle di Roburent ( 2502 m) , solitamente molto ventoso e luogo di incontro con gli escursionisti provenienti dal versante francese.

Dai cartelli si gira decisamente a sinistra puntando alcune tracce che salgono tra gli sfasciumi . Giunti sotto la punta si può scegliere se passare a destra o a sinistra di essa , in entrambe i casi bisogna affrontare un tratto abbastanza ripido per poi convergere una volta su dorsale al punto più alto con ometto di pietre. Discesa dal percorso di salita.

Scheda tecnica

Località di partenza : Argentera

Quota di partenza : 1684 m

Quota vetta : 2628 m

Dislivello : 950 m

Difficoltà : EE

Esposizione : varie

Punti di appoggio : - - - - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Alpi Cozie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte , Cuneo , Argentera , Valle Stura

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png