top of page

Rossa dell'Emilius ( Punta ) e Monte Valaisan da Gimillian

16 / 07 / 2016


Itinerario :

Dal paese di Gimillian , Si segue il sentiero che dopo un tratto di salita nei prati , perde leggermente quota e si addentra nel vallone del Grauson. Una volta attraversato il torrente , si supera la cascata e dopo circa un’ora di cammino si arriva a l’alpe Grauson inferiore . Dalla spianata erbosa parte il sentiero per l’alpe Grauson Superiore ( poco prima sorge il nuovo Rifugio Grauson ) , che scorre dolce tra i pascoli che diventano magri man mano che ci avviciniamo al primo Lago di Lussert. Lasciando lo specchio d’acqua sulla destra si risale un pendio che sostiene il secondo lago . Lo costeggiamo per un breve tratto lato sud , ( destra orografica ), poi si abbandonano decisi i bolli e stando a sinistra si sale un tratto ripido senza tracce tra erba e sfasciumi fino a toccare una immensa pietraia ( qualche ometto ) . Da qui Si piega verso sinistra andando a prendere una immensa colata / pietraia , Che nel nostro caso si rivela ancora ben coperta da neve portante. Teniamo la conca che scorre alla base delle pareti del Grauson , della Garin , e della Valaisan .

Giunti sotto l’evidente colle , lo si attacca dal suo pendio più diretto , o eventualmente stando lato Valaisan , su terreno infido e franoso oltre che molto ripido. Dal colle se si va a sinistra si raggiunge per cresta di rocce friabili Il Monte Valaisan ( 3307 m) , ometto in pietre. Se invece si gira a destra si sale tra rocce e detriti la cresta che porta alla prima delle tre punte della Rossa dell’Emilius (3410 m). Intenzionati a fare la traversata di tutte e tre , continuiamo con cautela con alcuni sali scendi di cresta per arrivare alla centrale (3395 m) e all’orientale ( 3400 m). Tornare a ritroso al colle e ridiscendere dal percorso di salita.

La nostra gita :

Noi abbiamo percorso questo tracciato solo in discesa , perché provenienti dalla Punta Garin.

Dopo la discesa dalla normale della Garin, arrivati al colle Valaisan, risaliamo la non tanto vicina Rossa dell ‘Emilius…una bella galoppata per facile cresta, toccando le 3 punte non distanti tra loro…roccia discreta, ma la salita non presenta difficoltà tecniche di rilievo.

Percorso sempre evidente e mai difficile. La parte della pietraia è ancora abbastanza innevata e aiuta non poco la progressione come già scritto da Tiziana. Effettuata la traversata delle tre punte.

Giornata tersa e fresca . Zone dal grande fascino ed isolamento che hanno permesso a me e Tiziana di vivere in maniera unica e stupenda la traversata. Mille di questi giorni.

Scheda tecnica

Località di partenza : Gimillian

Quota di partenza : 1787 m

Quota vetta : 3410

Dislivello : 1850 m

Difficoltà : F

Esposizione : Varie

Punti di appoggio : Rifugio Grauson

Catena / gruppo montuoso : Alpi Graie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Valle d’Aosta , Aosta , Cogne , Valle di Cogne

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png
bottom of page