San Matteo ( Punta ) dai Forni

09 / 05 / 2021



Itinerario :

Dall'albergo del forni si percorre la strada in che piano attraversa i parcheggi . Si arriva allo sbarramento della piccola diga e subito dopo si trovano le indicazioni a destra per il rifugio Branca. Si percorre tutta la piana in direzione sud est , si attraversa prima un ponticello, poi si continua sulla pista normalmente battuta dai gatti, fino ad arrivare sotto ai pendii che sorreggono il rifugio sulla destra orografica (circa 40 minuti dal parcheggio). Se si passa da rifugio è necessario compiere un traverso in leggera discesa per riportarsi al centro del Vallone altrimenti è possibile quando si è sotto al rifugio passare direttamente sulla sinistra orografica del torrente. Da lì risalire una serie di dossi e Valloni fino ad arrivare sul ghiacciaio. Risalire quest'ultimo rimanendo su lato sinistro ortografico e lasciati sulla sinistra una zona con crepacci si arriva alla base del versante nord del San Matteo Si sale a sinistra di una fascia rocciosa per poi aggirarla nella parte superiore andando verso destra è portandosi ad una sella nevosa.

Da qui si ritorna a salire verso sud risalendo il pendio ripido con un ampio semicerchio da destra verso sinistra per scollinare sui pendii superiori esposti a est . Risalire adesso con direzione sud ovest la facile dorsale restando preferibilmente sul versante Est , e da lì a poco arrivare alla bellissima cima con croce. Discesa dal percorso di salita .


Note :

Strada a pagamento per i Forni (5 euro)


Scheda tecnica

Località di partenza : Albergo dei Forni

Quota di partenza : 2176 m

Quota vetta : 3678 m

Difficoltà : BSA / F

Esposizione : Nord Est

Punti di appoggio : Rifugio Branca

Catena / gruppo montuoso : Alpi Retiche

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Lombardia , Sondrio , Valfurva , Valtellina

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png