top of page

Zanotti ( Rifugio )

30 / 07 / 2023


Itinerario :

Arrivati a Pietraporzio, se la strada è percorribile ,ci si inoltra nel Vallone del Piz. Dopo circa 2 km si giunge al Piano della Regina da dove la strada è chiusa al traffico (1439 m).

Da adesso la strada diviene sterrata , prosegue verso il fondo del pianoro e si innalza con alcuni tornanti sul lato sinistro orografico del vallone . Dopo aver scollinato una rampa , passa in prossimità del laghetto Lausarel fino a giungere al caratteristico larice monumentale. Proseguendo lo sterrato giunge infine al Gias del Piz (2042 m); Lasciata a destra la strada , si scende brevemente a sinistra su sentiero attraversando un piccolo ruscello , e con breve risalita tra i larici si perviene al rifugio nascosto oltre un dosso.


Note :

Rifugio a misura d’uomo , molto piccolo e grazioso. Il gestore fa di tutto per far cogliere ai visitatori l’atmosfera appartata del luogo e l’aspetto romantico dell’andar per monti. Sempre lui , è anche il principale artefice della pulizia dei sentieri nei dintorni , nonché il tracciatore di alcuni itinerari anche non facilissimi.


Scheda tecnica

Località di partenza : Pian della Regina ( Pietraporzio )

Quota di partenza : 1439 m

Quota rifugio : 2144 m

Dislivello : 720 m

Difficoltà : E

Esposizione : nord est

Posti letto : 20 invernale 6

Tipologia Struttura : Rifugio custodito


5 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
blog-logo.png
bottom of page