Mader ( Piz )

Aggiornamento: 13 mar 2021

12 / 01 / 2020

Itinerario :

Da Lecco risalire sino a Chiavenna , poi entrati in val Bregaglia oltrepassare il confine e continuare sino a Casaccia dove si parcheggia

Dall'abitato (park poco all’interno nei pressi del cimitero) , salire con direzione nord un tratto di bosco attraversato da una strada carrozzabile che agevola l’immissione nella val Maroz ma che le autorità possono vietarne il transito ( anche agli escursionisti) causa frana incombente. Si tiene la sinistra orografica passando sotto ai ripidi pendii e canali ovest del Piz dal Sass (terribilmente valanghivi).Risalire a destra prima di raggiungere un torrente e seguire per un breve tratto i tralicci dell’alta tensione sino ad un ponticello in pietra . A questo punto svoltare a sinistra (ovest)e per dossi e falso piani puntare alla forcella a nord del Piz Mader adesso ben visibile.

Risalire al passo con pendenze attorno ai 35/40 gradi e una volta scollinato perdere pochi metri di quota compiendo un ampio semicerchio a sinistra per evitare un costolone roccioso.

A questo punto risalire i ripidi pendii ovest sino a poche decine di metri dalla punta che in base alle cornici può essere più o meno abbordabile.

Nel punto in cui si sono lasciati gli sci partono due canali sul versante est che sono una valida e logica alternativa di discesa da valutare in base alle condizioni

Note :

Nella parte centrale si staccano periodicamente valanghe di grandi dimensioni.

Scheda tecnica

Località di partenza : Casaccia

Quota di partenza : 1458 m

Quota vetta : 3001 m

Dislivello : 1543 m

Difficoltà : BSA / F

Esposizione : Est

Punti di appoggio : - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Alpi Lepontine

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Svizzera , Grigioni , Maloja , Bregaglia

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png