Vallonetto ( Cime del ) e Monte Las Blancias

31 / 08 / 2022


Itinerario :

Parcheggiata l’auto in località Prati del vallone , si passa davanti all’omonimo rifugio e si segue il sentiero verso sud indicante il Passo di Vens. Ad un primo Bivio si gira a destra e si inizia risalire una mulattiera recentemente recuperata con diverse curve. Il sentiero diretto al colle di Stau , va abbandonato dopo poco girando a sinistra ( cartello poco visibile in terra ) , per iniziare un lungo e ripido pendio erboso di cui non si vede la fine che ci addentra nel vallone di Panieris . Raggiunte delle rocce , il sentiero finalmente si accascia ed incontra una sorgente con cascata . Vi si passa sopra a sinistra e si arriva in una bella conca erbosa , con a sinistra il Passo Sud di Panieris riconoscibile da una vecchia casermetta militare .

Si percorre tutto il vallone seguendo una vecchia traccia militare , ci si porta sotto il colle , e si risalgono i ghiaioni fino alla casermetta. Da questa si sale un tratto ripido a destra su rocce ed erba (I) da fare con attenzione prima di uscire finalmente al passo ( 2667 m). Sul versante opposto , esili tracce ci fanno perdere una trentina di metri per permetterci di traversare verso sinistra alla base di un costolone roccioso. Superato quest’ultimo , alcuni ometti in pietra ci permettono di raggiungere il bordo di una vecchia morena sovrastata da una vasta pietraia. Sempre seguendo alcuni ometti si risalgono in diagonale i pendii di detriti verso sinistra , poi in maniera perpendicolare una volta individuata la sella tra la Cima las Blancias e i Monte Vallonetto più a destra . Si risale il canale privilegiando il lato destro leggermente più “fermo” sino alla sella , poi si svolta a sinistra e si aggira un gendarme sul lato francese , si prosegue affrontando alcuni passi in cresta leggermente esposti , e per facili rocce si arriva a Cima Las Blancias ( 2970 m ) .

Una volta scesi a ritroso fino alla sella , si inizia a risalire la cresta di destra , prima sul lato italiano , poi quando diventa proibitivo , passando sul lato francese . Qui per cenge e rocce si arriva ad un intaglio tra le due sommità del Monte Vallonetto ( 2951 m), entrambi raggiungibili con facili passaggi lievemente esposti. Discesa dal percorso di salita .

Scheda tecnica

Località di partenza : Prati del Vallone

Quota di partenza : 1750 m

Quota vetta : 2970 m

Dislivello : 1250 m

Difficoltà : F

Esposizione : Tutte

Punti di appoggio : Rifugio Prati del Vallone

Catena / gruppo montuoso : Alpi Marittime

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte , Cuneo , Pietraporzio , Valle Stura

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png