top of page

Aigle ( Pitre de l' ) da Chezal

02 / 12 / 2023


Itinerario :

Parcheggiare a bordo strada prima di Chezal ( pochi spiazzi ) , poi risalire i prati esposti a sud , fino a raggiungere l’alpe Bergeria . Si prosegue quindi tra radi larici e ampie radure , cercando di raggiungere verso destra la distinta dorsale sud est del Pitre de l’Aigle . Si risale la cresta denominata “ Costa Zalet “ che con innevamento molto abbondante può presentare qualche cornice , incontrando tratti di larici e tratti senza vegetazione . Nell’ultimo segmento del percorso occorre aggirare alcuni tratti rocciosi prima di arrivare all’ometto in pietre con croce.


Note :

Approfittato di una leggera nevicata che si è depositata su neve indurita dalle piogge del giorno precedente. Risultato sciata accettabile ma con un vento forte che ha messo a dura prova la mia determinazione. Nessuna traccia nella parte alta.


Scheda tecnica

Località di partenza : Chezal

Quota di partenza : 1885 m

Quota vetta : 2531 m

Dislivello : 700 m

Difficoltà : MS

Esposizione : Sud est

Punti di appoggio : - - - - - - - - -

Catena / gruppo montuoso : Alpi Cozie

Ubicazione (Stato , Regione , Provincia ; Comune , Valle ) : Italia , Piemonte , Torino , Pragelato , Val Chisone

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
blog-logo.png
bottom of page